74° Anniversario dello Sbarco di Anzio

26167865 635344096636211 810849898856393192 N

Lunedì 22 gennaio sono previste le Celebrazioni Ufficiali del 74° dello Sbarco di Anzio, con le deposizioni presso i cimiteri britannici, americano, al Porto di Anzio e con l’emozionante cerimonia delle 12.15 al Monumento ai Caduti, in Piazza Garibaldi, alla quale prenderà parte anche la Corale Polifonica Città di Anzio.

La cerimonia sarà preceduta alle ore 12.00 dalla scopertura, al centro storico, in Via Mimma Pollastrini, di una stele di marmo in ricordo del Veterano anziate, Alfredo Rinaldi, scomparso lo scorso anno, in passato ricevuto alla Casa Bianca, dal Presidente degli Stai Uniti d’America, George W. Bush. “Mettevo le foto dei Caduti sulle tombe, le mandavo alle famiglie. Per questo – scriveva il compianto Alfredo Rinaldi – il Presidente, George W. Bush, nel 2006, mi ha ricevuto alla Casa Bianca. Dopo 46 anni ho incontrato nuovamente i soldati americani con i quali ero stato in guerra”.

Alfredo – dice il Sindaco di Anzio, Luciano Bruschini – era la mascotte degli americani, sbarcati nel nostro porto per liberare Roma e l’Italia. Un uomo vero, amico dei reduci americani, che resterà per sempre un simbolo di Anzio insieme al Museo dello Sbarco dove si è impegnato in prima persona per mantenere viva la memoria nelle nuove generazioni“.